Registrazione domini

Samp-Cassano, è davvero rottura

Antonio Cassano stavolta l'ha combinata davvero grossa.

 
La Sampdoria non ha infatti digerito l'ennesima "cassanata", arrivata dopo un lungo periodo di calma in cui il talento barese sembrava aver messo la testa a posto, complice il matrimonio con Carolina Marcialis, e con un duro comunicato ha annunciato che verranno presi provvedimenti.

"In riferimento all'episodio accaduto nella giornata di martedì 26 c.m. presso il centro sportivo Mugnaini - si legge in una nota -, durante il quale il calciatore Antonio Cassano ha tenuto un comportamento gravemente offensivo e irrispettoso nei confronti del presidente dott. Riccardo Garrone, l'U.C. Sampdoria S.p.a. comunica di aver attivato presso gli organi competenti le richieste per i conseguenti provvedimenti disciplinari". Un modo formale per far sapere che di fatto Cassano domenica non giocherà e potrebbe essere messo ufficialmente fuori rosa.

La mancata partecipazione dell'ex Roma e Real Madrid ad una serata in un club di Lavanga per il ritiro di un premio ha indispettito il patron del club ligure, che quando si è recato a Bogliasco per avere delle spiegazioni è arrivato alla rottura col suo ormai ex pupillo, rottura insanabile che magari già a gennaio potrebbe portare alla cessione.

La Juventus per giugno stava pensando di affidargli il ruolo di erede di Del Piero ma visto come stanno andando le cose non è escluso che tra un paio di mesi potrebbe essere FantAntonio il rinforzo tanto atteso da Del Neri per il reparto d'attacco.
 
fonte Sportal
di Redazione Centrale 30/10/2010 11:26
Condividi questo articolo:
Facebook Twitter MySpace Delicious Yahoo Google
Diggita Segnalo Digg OkNotizie Spurl
Stampa Invia ad un amico