Registrazione domini

Vancouver 2010: Sky dedica cinque canali per i giochi olimpici

Mancano due settimane al via dell'Olimpiade invernale

Mancano due settimane alla cerimonia di apertura che dara' il via ai Giochi invernali di Vancouver. Un'Olimpiade che con Sky verra' trasmessa per la prima volta totalmente in diretta e in alta definizione attraverso cinque canali dedicati. Per gli abbonati la tv a pagamento garantisce piu' di 2000 ore di programmazione olimpica, 450 ore di gare trasmesse in diretta e, con la funzione del mosaico olimpico interattivo, la possibilita' di scegliere in ogni momento cosa vedere. Dal 12 al 21 marzo, inoltre, Sky Sport trasmettera' anche le gare della Paralimpiade: 10 ore al giorno su due canali dedicati per un totale di 100 ore di programmazione. Nei primi sei mesi di quest'anno Sky Sport ha investito circa 120 milioni di euro in piu' rispetto allo scorso anno per assicurarsi eventi come i Giochi invernali, il Sei Nazioni e i Mondiali di calcio di Sud Africa. Una spesa che, per vicepresidente sport channels di Sky Italia, Andrea Zappia e' "un investimento per il futuro". Zappia, che a breve lascera' l'Italia per ricoprire il ruolo di managing director customer group per BSkyB, sottolinea come la spesa per le Olimpiadi invernali "non si ripaga subito, ma il valore dei cinque cerchi e' straordinario. Siamo convinti -continua- che l'unico modo per essere efficienti sul mercato nel lungo periodo sia quello di investire nel prodotto". Su ognuno dei cinque canali dedicati (dal 206 al 210 del pacchetto Sky) sara' possibile, attraverso il tasto verde del telecomando, utilizzare la schermata interattiva. Da questa schermata si avra' accesso alla programmazione tv del canale divisa in eventi live del giorno e dei prossimi eventi, al medagliere, ai risultati di ogni gara del giorno (oro argento, bronzo, ma anche tutti i piazzamenti degli italiani in gara). Per gli Azzurri, inoltre, saranno disponibili il medagliere e le schede dettagliate per i 'top atleti' in gara. Un'altra novita' saranno le funzioni di 'Alert' che avviseranno lo spettatore in caso di inizio di una gara su un altro canale, dell'ingresso in gara di un atleta favorito o dell'assegnazione di una medaglia. Per quanto riguarda lo sci alpino gli abbonati potranno scegliere se seguire la gara in diretta o se vederla in differita di sei secondi con la funzione 'testa a testa' dove si potra' assistere alla discesa dell'atleta messo a confronto con il miglior tempo di giornata.

di Redazione Centrale 29/01/2010 07:09
Condividi questo articolo:
Facebook Twitter MySpace Delicious Yahoo Google
Diggita Segnalo Digg OkNotizie Spurl
Stampa Invia ad un amico