Registrazione domini

Rugby/ Italia sconfitta 32-10 con il Sudafrica

Springboks in meta con Habana, Fourie, du Preez e Olivier

Il Sudafrica ha sconfitto per 32-10 l'Italia allo stadio Friuli di Udine nel secondo test-match autunnale degli azzurri nell'ambito della finestra internazionale dell'IRB. Azzurri subito in inferiorità numerica dal 3' per il cartellino giallo (espulsione temporanea di 10') rimediato da Simone Favaro per un'entrata in ritardo su Fourie du Preez, poi dopo il palo colpito su calcio piazzato da Morne Steyn al 4', sudafricani in meta prima al 5' con Brian Habana e poi con Jacques Fourie al 13', con la seconda trasformata da Steyn. Poi, dopo una serie di errori al piede, uno per parte di Steyn e dell'azzurro Craig Gower (che sbaglia anche un drop), Italia in meta al 32' con Gonzalo Garcia, per la trasformazione di Gower. Poi altri due errori alla piazzaola, prima da parte degli azzurri con Luke McLean, poi ancora di Steyn prima dell'intervallo. Ripresa aperta da un piazzato di Steyn al 46', mancata risposta azzurra con il secondo errore di McLean e meta sudafricana di du Preez trasformata da Steyn al 52'. Al 59' finalmente Gower centra i pali su piazzato, ma Steyn gli risponde al 64'. Poi Wynand Olivier al 73' segna la meta (trasformata da Ruan Pienaar) che affossa definitivamente l'Italia.

di Redazione Centrale 21/11/2009 05:11
Condividi questo articolo:
Facebook Twitter MySpace Delicious Yahoo Google
Diggita Segnalo Digg OkNotizie Spurl
Stampa Invia ad un amico