Registrazione domini

Basket serie A: è sempre più Siena

Milano seconda da sola: Vince pure la Lottomatica Roma

Una grande squadra sa subito gettarsi alle spalle le delusioni per ripartire di slancio. La Montepaschi Siena e' senza dubbio una grande: dopo il ko in casa dell'Efes Pilsen in Eurolega, i campioni d'Italia non hanno faticato oltre il lecito per mantenere l'imbattibilita' in campionato, battento al PalaMensSana la rampante Scavolini Pesaro per 90-76. I biancoverdi di coach Pianigiani ritrovano subito il sorriso con 21 punti di McIntyre e 18 di Sato (20 di Hicks tra i marchigiani). Un altro ghiotto appuntamento per la seconda di ritorno di regular-season era la sfida tra la Lottomatica Roma e la Benetton Treviso dell'ex Repesa: termina 100-76 per i capitolini, che portano a referto ben tre giocatori sopra i venti punti (23 di Dragicevic e Minard, 22 di Jaaber) contro i due dei veneti (23 di Neal e 21 di Rivers). Prima sconfitta casalinga per la Pepsi Caserta, sorpresa da una Sigma Coatings Montegranaro che, al suo quarto successo di fila, sente l'odore dei play-off: la squadra dell'ex Frates sbanca il PalaMaggio' per 75-65 grazie ai 20 punti di Cavaliero e i 16 di Ivanov. Il ko di Caserta permette all'Armani Jeans Milano di restare solitaria al secondo posto: in un match dominato dalle difese, i biancorossi espugnano il PalaSegest di Ferrara battento 66-56 la Carife, che si consola solo per i 17 punti di Jackson. Affermazione importante anche per la Canadian Solar Bologna, che alla Futurshow Station si impone 79-66 sull'Angelico Biella, alla quale non bastano 19 punti di Aradori. Successo interno anche per la Ngc Cantu', che al PalaPianella fa valere la sua legge anche contro la matricola Vanoli Cremona, sconfitta con un pesante 89-68 frutto, in primis, dei 25 punti di Green. Record in Serie A di punti e di scarto: lo firma l'Air Avellino ma ha poco da gioire, visto che a fare la solita figuraccia sono gli under 19 della Martos Napoli, che al PalaDelMauro naufragano 172-70 con 22 punti di Cortese e 20 di Iannicelli e Porta. Nell'anticipo di ieri, infine, sofferta vittoria della Cimberio Varese sulla Banca Tercas Teramo (83-80, 22 punti di Poeta tra gli abruzzesi).

di Redazione Centrale 07/02/2010 10:56
Condividi questo articolo:
Facebook Twitter MySpace Delicious Yahoo Google
Diggita Segnalo Digg OkNotizie Spurl
Stampa Invia ad un amico